ET - ARATRUF

Descrizione

Coltivatore meccanico interceppi, specifico per vigneti e frutteti con terreni sassosi e tartufaie, concepito unendo l’esperienza dei tartuficoltori alla nostra quarantennale esperienza nelle macchine interfilari.

VIGNETO E FRUTTETO

La lavorazione interceppo è spesso difficoltosa soprattutto in presenza di terreni sassosi e duri. Rinieri, azienda sempre orientata allo sviluppo dei propri prodotti e all'ideazione di nuovi approcci per la soluzione delle problematiche, ha studiato e realizzato un coltivatore interceppi specifico per terreni sassosi, capace di lavorare egregiamente dove la fresa o l'erpice rotante tradizionale incontrano serie difficoltà

.

TARTUFAIA

La necessità di smuovere il terreno in superficie limitandone però al minimo la mescolatura, ha dato vita al progetto di una macchina interceppo con denti assolcatori pivotanti (sistema Brevettato) i quali possono orientarsi automaticamente seguendo la direzione di avanzamento. La macchina ideata compie una lavorazione interfilare di assolcatura in tutta sicurezza e consente di sminuzzare ogni tipo di terreno, rendendolo soffice e poroso nel tempo, con un notevole beneficio fisico, chimico e biologico che permette di creare un ambiente ottimale per lo sviluppo del tartufo. In questo modo si può ottenere una notevole quantità di tartufo anche negli strati di terreno superficiale senza compromettere la qualità e quantità di quello degli strati inferiori.

Depliant PDF Guarda il video Più info

Scheda tecnica

MOD larghezza minima filare larghezza massima filare Max da centro trattore Ampiezza lavorazione Potenza trattore Peso Profondità lavoro
ET 90 150 200 90 85 30-50 270 5-15
ET 120 200 250 120 135 40-60 300 5-15
ET 160 280 350 160 135 40-60 340 5-15
ET 200 380 600 200 135 60-80 380 5-15
Loading…